Che cos’è la cartomanzia a basso costo? Dove ha avuto origine? Di cosa si tratta?

La cartomanzia è una delle arti divinatorie più conosciute al mondo che si avvale di un mazzo di carte per leggere nel futuro di chi le interroga. Nata nel 1700, è giunta fino a noi assumendo varie forme come la cartomanzia a basso costo su cartomanzia a basso costo , quella online o quella telefonica. Ma quali sono le sue origini? E come funziona esattamente quest’antica arte divinatoria? Cercheremo di svelarvi tutti i segreti sull’argomento nelle prossime righe. Le origini Le origini della cartomanzia sono misteriose quanto quest’antica arte divinatoria. In molti, infatti, sostengono sia nata nell’antico Egitto, altri ancora che fu inventata e portata in Europa dagli Arabi o dagli Zingari, ma in realtà non esistono conferme concrete di nessuna di questa tesi. Basti pensare, infatti, che uno dei maggiori sostenitori dell’invenzione della cartomanzia da parte degli zingari, Boiteau d’Ambly fu il primo ad affermare di non poter dimostrare scientificamente la propria tesi. Possiamo, dunque, affermare che la nascita della cartomanzia risalga al diciottesimo secolo. Nel 1770, infatti, l’Alliette, un parrucchiere esperto di cartomanzia, pubblicò il primo trattato sull’arte di fare carte. Tuttavia i tarocchi veri e propri non vengono nominati da Alliette se non nel 1783, anno in cui pubblicò un altro Continua a leggere Che cos’è la cartomanzia a basso costo? Dove ha avuto origine? Di cosa si tratta?